coppia-e-sessuologia-Dott.ssa Monica Pirola

Supporto alla coppia

 

 

22

















La Dott.ssa Pirola attua Percorsi di Supporto alla Coppia tramite le tecniche del Counseling Psicologico.

Per poter parlare di coppia è necessario che vi siano tre elementi:
_ un progetto di coppia
_ un legame affettivo
_ vicinanza/intimità fisica e sessuale

 

Nel momento in cui uno o più di questi tre elementi vengono meno, possono generarsi conflitti interni alla coppia, basati su diverse problematiche:

  • Patti di coppia non esplicitati o non mantenuti;

  • Tradimenti non risolti;

  • Problematiche con la famiglia di origine;

  • Diverso sviluppo relazionale, emotivo o lavorativo tra i due partner;

  • Differenze rispetto al desiderio di volere figli o sul modo di educarli.

  • Difficoltà sessuali o problematiche legate al concepimento

Lo psicologo può rivelarsi molto utile per sostenere e accompagnare la coppia a risolvere queste problematiche.

24 

  Consulenza       
  Sessuologica

La Dott.ssa Pirola è Consulente Sessuale riconosciuta dalla Fiss - Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica. Un percorso Sessuologico prevede incontri individuali o di coppia per comprendere e risolvere le principali disfunzioni sessuali.
 

La Dott.ssa Pirola non si occupa di Parafilie e Dipendenze Sessuali, ma lavora sul supporto ai singoli e alle coppie che hanno difficoltà nella loro sessualità quotidiana o nel rapporto con se stessi (Problematiche dell'Identità di Genere - GLBT).


 

 

  Supporto alla famiglia



Factum_paperFamily

La dott.ssa Pirola si occupa inoltre di Sostegno alla Genitorialità.

 

Questo è un intervento psicologico di accompagnamento per gli adulti che, per motivi diversi (cambiamenti fisiologici legati alle varie fasi del ciclo di vita dei figli, eventi critici, separazione, problematiche personali o dei figli ecc...) vivono delle difficoltà nel loro ruolo genitoriale.
 

I percorsi di sostegno genitoriale mirano a comprendere e migliorare la relazione con i figli, gli stili educativi e comunicativi in famiglia per favorire una crescita migliore dei figli stessi.

 

Lavora inoltre sul sonno dei neonati. Grazie al colloquio con i genitori e l'analisi delle difficoltà del bimbo, sostiene i genitori nel ristabilire un corretto ciclo sonno veglia dei loro figli.

 
21
 















I Fase: CONSULTAZIONE iniziale (1/2 colloqui). In questa fase lo psicologo insieme alla coppia cerca di comprendere la domanda portata dai due partner e se la coppia è idonea per un eventuale percorso.
 

II Fase: inizio formale del percorso di SUPPORTO. In genere 2/3 sedute di coppia, nelle quali lo psicologo approfondisce insieme alla coppia le ipotesi relazionali quali l'eccessivo legame con le famiglie di origine, il distacco di uno dei due partner, problematiche sessuali o legate al concepimento.

 

III Fase: SEDUTE INDIVIDUALI con entrambi i partner.  L'obiettivo è definire il punto di vista individuale, le storie famigliari e come questo influisce oggi sul rapporto di coppia.

 

IV Fase: VALUTAZIONE E/O CONCLUSIONE. Psicologo e coppia declinano i diversi scenari in base alle considerazioni emerse negli incontri individuali, ci si prepara alla  valutazione del percorso futuro, quindi si conclude il percorso.


23


 


Per prenotare una seduta:

CONTATTI
Dott.ssa Monica Pirola
Tel: 392.23.27.003
Mail: monicapirola@yahoo.it

P.IVA 07667900968